Lun-Sab : 9:00 - 20:00 Via Boccaccio 45 MILANO
MM Conciliazione (+39)334-6000-376

LE FRAGOLE e il loro potere antiox

La fragola è il frutto più popolare al mondo, ne esistono più di 550 varietà differenti, per sapore, dimensioni, struttura. Ve ne sono tracce nella storia di 2200 anni fa, ma nel XVIII secolo un francese che si trovava in Cile e Perù per questioni di lavoro notò che le fragole di quelle zone erano più grosse e succose delle nostre europee, così decise di importarle. Ma in Francia questa varietà aveva enormi difficoltà ad attecchire e a crescere, dovettero ibridarla con una varietà nordamericana per ottenere un frutto che da allora venne commercializzato in tutta Europa, anche se all’epoca solamente i ceti più alti ne poterono beneficiare.

Sono ricche in vitamina C, vitamina K, bioflavonoidi, fibre. Contengono anche manganese, vitamina B5, vitamina B1 e sorpresa delle sorprese: iodio.

Non solo, contengono anche biotina, vitamina B6, B9, e 100g di fragole hanno solamente 32kcal: praticamente nulla…le loro proprietà dipendono tutte dall’ampio contenuto di bioflavonoidi, fra cui le antocianine, i più potenti. Ci proteggono da infiammazione, cancro, malattie cardiache.

Uno studio ha anche dimostrato che chi consuma fragole costantemente riduce a un terzo la probabilità di sviluppare cancro. Le controindicazioni sono per gli allergici, infatti sono uno dei frutti più allergizzanti e istaminoliberatori che esistano, ma anche chi soffre di diverticoli dovrebbe evitarle accuratamente, inoltre spesso sono inondate da pesticidi e antimicotici: meglio acquistarle biologiche e comunque lavarle bene prima del consumo.

Comments are closed.